Scegli la tua camera

Invia una richiesta di prenotazione

Felice Carena

Elegante e spaziosa camera liberty ovale con soffitto affrescato. Il pavimento in parquet dona calore a questa stanza impreziosita da arredi dell’epoca Liberty. Caratteristica dell’ambiente un bagno in una bussola dorata. Questo ambiente coniuga il comfort del 21esimo secolo con la raffinatezza dell’inizio Novecento.

Il Pittore

Entrò all’Accademia Albertina di Torino dove fu allievo di Giacomo Grosso. Frequentò personalità del Simbolismo, come i poeti Arturo Graf e Giovanni Cena, il critico Enrico Thovez e Leonardo Bistolfi.
Nel 1906, si trasferì a Roma inserendosi nella vita artistica e intellettuale della capitale. Nel 1912 espose alla Biennale di Venezia le opere del primo periodo romano che conclusero la fase simbolista.
Nel 1922 organizzò a Roma una scuola d’arte, frequentata da Pirandello e da Capogrossi, e nello stesso anno presenziò alla Biennale di Venezia.